Carissimo amico di MK, dopo 4 splendidi ed intensi mesi di gioco abbiamo deciso di chiudere i battenti. Ringraziamo tutti voi per la fiducia. Torneremo presto!!!
 
HomeIndiceFAQLista UtentiGruppiRegistratiAccediCalendarioCerca

Condividi | 
 

 Sacro Romano Impero

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Chioccilo
Admin
avatar

Messaggi : 192
Data d'iscrizione : 06.11.12

MessaggioTitolo: Sacro Romano Impero   Mer 09 Gen 2013, 15:35

Cosimus Medicus nacque il 25 Gennaio 1232 a Piraineto (vicino Palermo) da Giuliano Medicus (notaro aprutino presso la Magna Curia di Federico II di Svevia) e da Beatrice di Borbogna (presa in moglie appena in età da matrimonio durante la sua visita a Palermo assieme al padre Oddone III). Figlio unico, fu educato all’ars poetica all’interno della Corte Siciliana da Iacopo da Lentini. Ricevette allo stesso tempo un’adeguata educazione alle armi assieme al coetaneo Manfredi di Svevia. In seguito alla morte prematura del padre nel 1246 si spostò con la madre a Digione dove conobbe Marie Louise figlia di Tommaso e Giovanna di Fiandra. Sposò la ragazza nel 1251 e subito ne ebbe per figlio Durante. Ebbe in seguito altri due figli: Fabiola (1253) e Lapo (1256). Nel frattempo torno nella penisola italica e si stabilì in Toscana. In quegli anni conobbe un tale Guittone che fu suo discepolo: Cosimus, magnifico poeta in lingua d’oc, trasmise al giovane aretino i precetti del trobar clous e della Scuola Siciliana. Convinto Ghibellino, capitanò la sua fazione nella battaglia di Montaperti e la portò alla vittoria sui fiorentini. I cittadini senesi lo accolsero, allora, come cittadino onorario. Preferì però vivere nei luoghi della battaglia e lì costruì il celebre Castello di Montaperti di fronte al quale fece edificare un monumento commemorativo piramidale. Una rappresaglia guelfa del 1263 lo costrinse, però, ad abbandonare la Toscana ed a rifugiarsi presso la contea di Vienna dove fu nominato dal Rex eletto Alfonso X Capitano generale della Cavalleria. Alla guida dei cavalieri liberò la Stiria dagli invasori Boemi e ristabilì il confine con l’Ungheria. Nel dicembre del 1269 i Principi elettori lo nominarono Rex Romanorum dichiarando decaduti Alfonso di Castiglia e Riccardo di Cornovaglia. Il 30 dicembre 1270 si è spento serenamente a Montaperti, munito dei conforti religiosi e dell'affetto della sua famiglia, dopo una lunga malattia.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://www.medievalkings.it/
Chioccilo
Admin
avatar

Messaggi : 192
Data d'iscrizione : 06.11.12

MessaggioTitolo: Durante Medicus   Sab 09 Feb 2013, 21:50

Durante Medicus nacque il 15 Dicembre 1251 a Digione (tra Parigi e Lyon) da Cosimus Medicus (compianto Imperatore e capostipite dei Medicus) e da Marie Louise di Fiandra. Primo di tre figli (seguono Fabiola nel 1253 e Lapo nel 1256), si spostò ancora fanciullo in Toscana, sua patria d'adozione. A soli nove anni fu avviato dal padre, vittorioso nella battaglia di Montaperti, alle arti militari: il giovane è stato educato dunque direttamente dal grande generale ghibellino.
Frattanto, all'interno della cerchia di intellettuali che si era creata attorno alla figura paterna, fu educato all'arte poetica da Brunetto Latini. Conobbe anche Guittone d'Arezzo, già allievo prediletto del padre, e ne divenne seguace.
Fu presso la Santa Sede tra il 1262 e il 1263. Lì apprese i principi teologici della Scolastica direttamente da Papa Urbano IV e fu educato ai valori Cristiani della pace dall'allora Cardinale Gottifredo d'Alatri, oggi Papa Chioccilo. Per questo è da sempre molto legato al Pontefice e continua a perseguire i valori della pace.
Trasferitosi nel 1263 col padre a Vienna si arruolò volontariamente tra gli uomini del Capitano della cavalleria.
Combatté col padre contro gli invasori Boemi e contribuì a ristabilire il confine con l'Ungheria.
A fine del 1270 fu nominato dal padre, gravemente malato, reggente dell'Impero. Alla morte di Cosimus fu subito confermato dai principi elettori Rex Romanorum. Il 9 Gennaio 1271 è stato incoronato nella basilica di San Pietro in Vaticano Imperatore del Sacro Romano Impero ed Augusto erede di Cesare da Papa Chioccilo.
Tornato a Montaperti ha emanato un editto di pace universale, coerentemente con la propria educazione cattolica e dimostrando innate capacità diplomatiche.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://www.medievalkings.it/
 
Sacro Romano Impero
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» IMPERO ... e vai di pezzettone!
» Mordheim - Impero in fiamme
» Vendo collezione Star Wars action figures vintage
» Recensione nuovo codex Tau
» Caos - Impero

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Sezione Civile :: Biografie-
Andare verso: