Carissimo amico di MK, dopo 4 splendidi ed intensi mesi di gioco abbiamo deciso di chiudere i battenti. Ringraziamo tutti voi per la fiducia. Torneremo presto!!!
 
HomeIndiceFAQLista UtentiGruppiRegistratiAccediCalendarioCerca

Condividi | 
 

 Editto "urbi et orbi" di Durante I Imperatore

Andare in basso 
AutoreMessaggio
lamboston

avatar

Messaggi : 58
Data d'iscrizione : 30.12.12
Età : 61
Località : SIENA

Foglio di personaggio
Nome del Personaggio: Durante Medicus
Titoli Nobiliari: Imperatore del Sacro Romano Impero
Anno di Nascita (ON): 1251

MessaggioTitolo: Editto "urbi et orbi" di Durante I Imperatore   Lun 04 Feb 2013, 23:04

A tutte le genti viventi di buona volontà, alle genti del mio Impero, ai rappresentanti in terraq di Cristo Gesù, a Sua Santità il Papa della Santa Romana Ecclesia.
Io Durante, appena incoronato successore di Cesare e di Cosimus Medicus, al trono dell'Impero voluto da Roma e dall'Ecclesia tutta, ringrazio il Signore per avermi donato sì grande incarico me indegno, ringrazio mio padre e signore Cosimus di avemi cresciuto alla storia dell'impero e prego affinché io sia degno di tale titolo immane.
Da oggi rinuncio al Noi avvicinandomi al mio popolo, pur mantenendo in toto i poteri conferitimi direttamente dal Cielo, sì come al Magnifico Cesare!
Annunzio a tutto il mondo che io stesso e tutto con me il Sacro Romano Impero ci preoccuperemo della conservazione della Justitia nel mondo intero. Non ho intenzione di attaccare territori stranieri, ma sì di difendere la mia patria, il mio Impero e di attaccare inesorabilmente, al fianco dei miei alleati e di quant'altri ne avessero necessità, chi si macchiasse di nefandezze nel mondo, mettendo a disposizione del mondo il mio potere imperiale e le mie sterminate terre e i miei grandi e innumeri soldati.
Sarò scudo di Dio e guardia della Justitia nel mondo.
Sarò senz'altro attento ai lamenti degli oppressi, dei popoli oppressi e dei sudditi di qualunque nazione osteggiati dal malvagio.
Sarò Custode di Roma da eventuali attacchi degli infedeli e guiderò tutte le nazioni contro attacchi eventuali da parte di violenti miscredenti.
Sarò quindi uomo di pace per il mio popolo e per i popoli tutti, difendendo la pace e la Justitia a ogni costo
Così ho deciso e per questo chiedo la paterna benedizione di Roma

Durans Medicus, SRI Imperator
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.lamboston.org
Chioccilo
Admin
avatar

Messaggi : 192
Data d'iscrizione : 06.11.12

MessaggioTitolo: Re: Editto "urbi et orbi" di Durante I Imperatore   Mar 05 Feb 2013, 16:44

lamboston ha scritto:

Così ho deciso e per questo chiedo la paterna benedizione di Roma

Durans Medicus, SRI Imperator

In nome di Deus Omnipotens benediciamo lo vostro editto. Di pace universale con l'augurio che lo portiate a compimento e che i popoli tutti vi si accordino.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.medievalkings.it/
kjetal

avatar

Messaggi : 113
Data d'iscrizione : 30.12.12

Foglio di personaggio
Nome del Personaggio: Enrico III Winchester
Titoli Nobiliari: Re di Inghilterra
Anno di Nascita (ON): 1216

MessaggioTitolo: Re: Editto "urbi et orbi" di Durante I Imperatore   Gio 07 Feb 2013, 08:58

Io Enrico III Re d’Inghilterra e Scozia saluto il nuovo Imperatore Durante, augurandomi che il rapporto di amicizia che lega i nostri popoli continui indissolubile nel tempo, come voluto da Cosimus Medicus mio fraterno amico.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Editto "urbi et orbi" di Durante I Imperatore   

Torna in alto Andare in basso
 
Editto "urbi et orbi" di Durante I Imperatore
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» quale il maggior colpo di fortuna che avete avuto durante un mercatino?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Annunci globali :: Annunci Ufficiali-
Vai verso: